Domenica, 16 Giugno, 2019

Perugia, esonerato il tecnico Breda: sarà Nesta il sostituto in panchina

Massimo Volta esulta dopo il gol Massimo Volta esulta dopo il gol
Cacciopini Corbiniano | 12 Mag, 2018, 22:56

La società umbra ha appena comunicato di aver sollevato dall'incarico di responsabile tecnico della prima squadra Roberto Breda. E sia in positivo che in negativo arrivano conferme: ottima come al solito la fase offensiva, con Diamanti che prende per mano la squadra e Colombatto bravissimo a rompere il gioco avversario e ripartire negli spazi, dove Pajac e Mustacchio (quanti errori) si infilano con continuità; pessima al solito quella difensiva, con il Perugia che balla praticamente ad ogni affondo degli avversari.

Perugia Novara sarà diretta da Riccardo Ros di Pordenone. Come al 18', quando Cerri e Di Carmine duettano e il bomber chiude con un sinistro volante sull'estero della rete.

Per l'ex difensore della nazionale italiana si tratta della prima esperienza.

Stavolta è il Perugia ad accusare il colpo, Sansone gestisce male un contropiede e calcia centralmente permettendo la parata a Leali, al 24' Sansone serve un pallone d'oro a Puscas che manca la porta da buona posizione, il Novara fallisce un'occasione incredibile e può solo per recriminare per un ultimo frangente di partita non all'altezza di una formazione che si giocava tutto, il Perugia può festeggiare l'accesso ai play-off. A disposizione: Nocchi, Santopadre, Del Prete, Zanon, Gonzalez, Germoni, Kouan, Terrani, Buonaiuto.

Note - Spettatori 1.713 paganti per un totale di 7.793 di cui una ventina di novaresi nel settore ospiti di curva Sud; ammoniti Moscati, Del Fabro, Sciaudone (N), Volta (P), calci d'angolo 3-6, recuperi 1' e 4'.

Altre Notizie