Domenica, 16 Giugno, 2019

Scossa di terremoto con epicentro a Milo

Terremoto Marche: scossa 3.2 ad Appignano. Terra trema anche a Pieve Torina Terremoto Sicilia: serie di scosse in pochi minuti, la più forte di magnitudo 3.1
Evangelisti Maggiorino | 12 Mag, 2018, 21:34

Terremoto Marche: scossa 3.2 ad Appignano. La scossa è stata avvertita a Francavilla di Sicilia. Si tratta della terza scossa della giornata: in mattinata si era infatti verificata anche una scossa in provincia di Catania.

Un terremoto di magnitudo 2.3 è avvenuto questa mattina intorno alle 9 a 7 chilometri da Pontremoli, ad una profondità di 4 chilometri.

Non sono segnalati danni a cose e persone. Come riportato dall'INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia), la scossa ha visto il suo epicentro nel punto di coordinate geografiche corrispondenti a latitudine 37.98 e longitudine 15.16, con ipocentro individuato ad una profondità di 18 km. Secondo il sito dell'Ingv, il movimento sismico ha avuto una magnitudo 3.2 ed epicentro a 2 km da Appignano del Tronto, tra Ascoli Piceno e San Benedetto. Poco prima, per la precisione alle ore 11, si è verificata una scossa di magnitudo 3.1 sulla scala Richter a largo della Costa Marchigiana Pesarese, nelle acque che rientrano sotto la giurisdizione di Pesaro Urbino.

Altre Notizie