Lunedi, 26 Agosto, 2019

Calcio: Pioli, crediamo ancora a Europa

Il centrocampista del Cagliari Nicolò Barella Il centrocampista del Cagliari Nicolò Barella
Cacciopini Corbiniano | 12 Mag, 2018, 19:42

Forse non è un caso che sia successo ora, alla vigilia della partita di domani, 13 maggio, che vede Fiorentina e Cagliari giocare insieme: prima della gara, durante una cerimonia, verrà resa effettiva la decisione, da parte di entrambe le società, di ritirare la maglia numero 13, quella che indossava Davide in onore ad Alessandro Nesta che tanto ammirava.

Il club viola ha istituito un fondo per Vittoria Astori, la figlia di Davide. "Voti alla squadra? I giudizi si danno alla fine, abbiamo davanti a noi due partite decisive".

Sul futuro di Chiesa: "Se Corvino ha detto che siamo pronti a resistere a tutti, sono contento".

In dettaglio ecco in cosa consiste l'iniziativa della Fiorentina per Vittoria astori: la ACF Fiorentina ha costituito un Trust denominato Davide Astori Trust a favore di Vittoria Astori. Dopo il ko col Sassuolo c'erano poche chances di andare in Europa, ma siamo riusciti a vincere le partite più difficili. "Non ci interessa che Atalanta e Milan giochino dopo". La sua scomparsa ha sconvolto il mondo del calcio ma in particolar modo la vita dei suoi famigliari, della sua compagna, la napoletana Francesca Fioretti, e la loro bambina, la piccola Vittoria di soli 2 anni. Stiamo bene sia mentalmente che fisicamente, ci crediamo ed è giusto che sia così.

Il Cagliari ha motivazioni più forti della Fiorentina perché un conto è rischiare di non andare in Europa, un altro doversi guadagnare la sopravvivenza in Serie A. Ma a Firenze sarà comunque difficile, è una piazza che sa avere fame.

Altre Notizie