Lunedi, 21 Mag, 2018

L'agente di Jorginho: "Mai con un'italiana se non il Napoli"

Manchester City, Guardiola: Fiorentina, anche Guardiola vuole Chiesa: al City serve un'impresa per convincere i viola
Machelli Zaccheo | 11 Mag, 2018, 18:14

Il centrocampista italo-brasiliano è diventato il cuore pulsante del gioco di Sarri: senza di lui, senza nulla togliere a Diawara, il Napoli perde molta della sua fluidità di gioco. Possibile ma che il play possa lasciare gli azzurri anche subito è un'eventualità che non si può escludere. L'azzurro ha fatto benissimo nelle ultime due stagioni e le attenzioni del Barcellona, seppur per la panchina blaugrana, sono una testimonianza ben precisa del livello raggiunto nel triennio sarriano dal calciatore. Al momento però, ci sono solo tante notizie in giro. L'ultima che ho letto è che il Manchester United ha fatto una proposta con il procuratore di Mourinho, ma nessuno mi ha chiamato.

Il Napoli è il club che più spesso viene accostato all'esterno offensivo viola ma anche dall'estero non mancano voci e indiscrezioni di sicuro prestigio: secondo quanto riporta gianlucadimarzio.com, in particolare, il Manchester City vorrebbe assicurarsi il classe '97 su spinta di Pep Guardiola, tecnico dei Citizens che apprezzerebbe le doti del giocatore. Le piste inglesi? Tutti chiedono informazioni, ma nessuno fa richieste ufficiali quindi non saprei dire quale sia la pista più calda.

Altre Notizie