Domenica, 23 Settembre, 2018

Vodafone acquisterà asset europei da Liberty Global

Vodafone compra attività di Liberty Global per 18 miliardi in Europa Vodafone acquista degli asset di tlc via cavo della società Liberty Global: operazione da 18,4 miliardi di euro
Esposti Saturniano | 11 Mag, 2018, 01:42

Vodafone ha concluso l'acquisizione degli asset di Liberty Global in Germania e in altri paesi dell'Europa dell'Est, precisamente Repubblica Ceca, Ungheria e Romania, per un affare complessivo di 18,4 miliardi di euro.

Vodafone con questo accordo fa rientrare nel suo perimetro Unitymedia, la parte tedesca di Liberty Global, che potrebbe produrre efficaci sinergie con Kabel Deutchland, acquistata da Vodane nel 2013, e che permetterebbe di creare il primo operatore convergente fisso - mobile in Germania. L'accordo ha infastidito la gigante delle telecomunicazioni Deutsche Telekom, la società madre di T-Mobile, che ha definito l'acquisizione programmata come una "ri-monopolizzazione" del mercato tedesco della televisione via cavo. Secondo Vittorio Colao, Ceo del gruppo Vodafone, il gruppo diventerà così il primo proprietario di reti di nuova generazione in Europa, rendendo Vodafone "il primo vero campione paneuropeo di competizione nella convergenza". Infatti, si tratterebbe della maggiore acquisizione del gruppo di telecomunicazioni da quando Vodafone acquisì la Mannesmann nel 2000. "Ora più che mai, l'Europa ha bisogno di una forte concorrenza da parte degli operatori del settore in grado di investire in servizi wireless, video e a banda larga di nuova generazione".

(AdnKronos) - Roma. Vodafone acquisirà gran parte del provider broadband britannico Liberty Global, in un affare da 18,4 miliardi di euro che porterà la rete televisiva via cavo della Germania sotto il controllo di Vodafone.

Altre Notizie