Domenica, 21 Ottobre, 2018

Milan, Suso: "Stare in silenzio sarebbe forse la cosa più giusta"

Suso fantasista spagnolo del Milan Suso fantasista spagnolo del Milan
Cacciopini Corbiniano | 10 Mag, 2018, 23:00

Percentuali? "Allegri ha il 60% di aggiudicarsi la quarta Coppa Italia consecutiva, il restante 40% a Gattuso". In panchina lo spagnolo è stato beccato più volte dalle telecamere in una smorfia di dolore e la coscia destra è stata immediatamente fasciata dallo staff medico rossonero.

Lo spagnolo, tra gli idoli più apprezzati dai tifosi rossoneri, ha parlato anche del nuovo ciclo del Milan: "penso che dopo aver cambiato tutto non si debba ripartire di nuovo da zero, oramai abbiamo una buona base da cui partire".

"André Silva è giovane, ha tantissime qualità ed ultimamente sta andando molto meglio".

Suso vuole restare al Milan.

Prosegue l'attaccante del Milan: "Non siamo stati bravi, non siamo stati all'altezza, il resto conta poco". Valutando la mia stagione, un conto è giocare 25 partite, un altro 50. Eravamo reduci da mesi nei quali non si riusciva a trovare una quadra. Un po' di stanchezza, quindi, alla fine può esserci stata. Sa parlare, sa scegliere il momento giusto di dirti una cosa e quando invece stare zitto.

Dobbiamo disputare una partita perfetta contro la Juventus, solo così ci sarà la possibilità di vincere. La partita contro la Juventus si prepara da sola, si sicuro non rischi cali di concentrazione.

Altre Notizie