Giovedi, 21 Giugno, 2018

Microsoft Build 2018, focus su AI con 25 milioni di dollari

Timeline Windows 10 cos'è e come funziona Windows 10 è stato installato su oltre 700 milioni di dispositivi 3
Acerboni Ferdinando | 09 Mag, 2018, 00:31

I tecnici di Microsoft hanno infatti svelato Project Kinect for Azure, un nuovo dispositivo composto da un insieme di sensori e progettato espressamente per gli sviluppatori di soluzioni basate sull'intelligenza artificiale.

Si potranno realizzare soluzioni che impiegano i servizi di Azure Machine Learning, sfruttando l'accelerazione hardware garantita dalla piattaforma Vision Intelligence e dal motore AI di Qualcomm. Sul versante commerciale inoltre Dji e Microsoft svilupperanno soluzioni congiunte basate su Azure Iot Edge e sui servizi AI di Microsoft al fine di aprire nuovi scenari in settori quali l'agricoltura, l'edilizia, la sicurezza pubblica. Sia in Azure sia sull'Edge arriva anche l'anteprima di Project Brainwave, un'architettura realizzata per l'elaborazione della rete neurale profonda. La telecamera è inoltre in grado di potenziare i servizi avanzati di Azure, quali machine learning, analisi di flusso e servizi cognitivi, che sono scaricabili dal cloud per poi girare a livello locale sull'edge.

Project Kinect for Azure apre nuove prospettive agli sviluppatori che operano con l'intelligenza ambientale.

Microsoft ha deciso. D'ora in avanti preleverà solo il 5% da tutte le applicazioni (giochi esclusi) che verranno pubblicati all'interno di Windows Store.

La casa di Redmond ha anche annunciato una collaborazione con DJI, il più grande produttore di droni al mondo, per la creazione di un nuovo SDK per i PC Windows 10. La società ha infine annunciato la disponibilità del nuovo Microsoft Azure Blockchain Workbench, che faciliterà lo sviluppo di applicazioni blockchain combinando una rete blockchain supportata da Azure e servizi cloud quali Azure Active Directory, Key Vault e SQL Database, riducendo drasticamente il tempo di sviluppo proof-of-concept.

Stando alle informazioni ad oggi disponibili, "Your Phone" è un'app sviluppata seguendo le regole dell'Universal Windows Platform - per essere sviluppata una volta ma eseguibile su prodotti alimentati da Windows 10 di varia tipologia - che ha lo scopo di rendere semplice trasferire foto, messaggi e notifiche tra un PC ed uno smartphone senza interruzioni.

La diffusione, inoltre, è anche aumentata rispetto ad un anno fa, quando Windows 10 era installato su circa 500 milioni di dispositivi. Su iOS, dove non è possibile avvalersi di un launcher, la funzione Timeline sarà accessibile dal browser Microsoft Edge.

Altre Notizie