Вторник, 16 Октября, 2018

Lattuga killer: arriva il primo decesso. E' emergenza E.coli negli USA

Lattuga killer mangia un'insalata e muore paura negli Stati Uniti   
                       
                
         Oggi alle 19:15 Lattuga killer mangia un'insalata e muore paura negli Stati Uniti Oggi alle 19:15
Machelli Zaccheo | 04 Мая, 2018, 14:38

I Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) hanno ora segnalato 121 casi di infezione che hanno colpito persone fra gli 1 e gli 88 anni, soprattutto negli Stati della California e della Pennsylvania. Nelle ultime settimane negli Stati Uniti d'America sono arrivate numerose segnalazioni: 120 i casi in venticinque stati riguardo una infezione alimentare causata dal batterio in questione rilevato nella lattuga.

Stando alle prime analisi della Food and Drug administration, i casi sarebbero nati a partire dalle coltivazioni di lattuga nella regione di Yuma, in Arizona, che distribuisce questo tipo di ortaggi negli Usa durante i mesi invernali. A seguito dei controlli risulta che in una fattoria della zona è stata individuata la fonte di un focolaio di infezioni.

Nel frattempo, si è verificata la prima morte collegata alla "lattuga killer". "Stiamo risalendo a più gruppi di persone malate in aree geografiche diverse". Resta ancora dubbio dove abbia avuto origine il resto dell'epidemia.

Cassell ha assicurato che il dipartimento dell'Agricoltura dell'Arizona ha confermato che la regione di Yuma ha comunque interrotto la produzione e la distribuzione di lattuga. "Tuttavia, a causa della durata della conservazione pari a 21 giorni, non possiamo essere certi che i prodotti provenienti da questa area non siano più presenti nella catena di approvvigionamento", afferma.

Altre Notizie