Martedì, 16 Ottobre, 2018

Pepe Reina saluta il Napoli, questa sera la festa di addio

Le lacrime di Reina che commuovono i giocatori della Fiorentina. E in due vanno a consolarlo Il pianto azzurro commuove anche la viola: Badelj e Benassi consolano Reina
Cacciopini Corbiniano | 03 Mag, 2018, 13:56

Il portiere classe 88 - con il contratto in scadenza nel 2022 e una clausola da 45 milioni - avrebbe accettato il contratto proposto dal Napoli che prevederebbe due milioni netti a stagione, mezzo milione in più di quanto attualmente ne guadagna allo Sporting. Capitan Hamsik è acclamato dai tifosi all'esterno della struttura, Mertens si intrattiene e stringe le mani dei presenti, poi Pepe e Yolanda arrivano con tutti i figli al seguito, tenuti per mano mentre lui cerca di evitare gli sguardi dei tifosi e delle telecamere e lei abbozza un sorriso. "Vado al nord, ma il mio cuore resta al Sud, resta a Napoli!". Un addio ormai certo, confermato anche da Marek Hamsik, che sui social ha voluto salutare così il compagno di mille avventure: 'Pepe sei stato un grandissimo compagno di squadra.

Uno dei migliori con i quali ho avuto il piacere di giocare, un uomo vero e un leader vero. Ci mancherai davvero tanto, per il tuo modo di vivere lo spogliatoio e le partite, sempre pronto allo scherzo. "Grazie per questi anni, non ti dimenticheremo". Grande Pepe TVB un abbraccio forte. Come riportato da 'Il Roma', Reina avrebbe pronunciato queste parole: "Non vado via, mi sposto solo fisicamente. Sempre e comunque forza Napoli".

Altre Notizie