Giovedi, 24 Settembre, 2020

Bobby Solo contro Grande Fratello: "Caso Veronica? Costruito per gli ascolti"

Veronica Satti e Bobby Solo Bobby Solo contro Grande Fratello: "Caso Veronica? Costruito per gli ascolti"
Deangelis Cassiopea | 02 Mag, 2018, 03:27

Bobby Solo continua a replicare duramente alle insistenti richieste di riappacificazione della figlia Veronica Setti, concorrente dell'attuale edizione del Grande Fratello.

A Domenica Live sono andate in onda oggi le immagini della reazione di Veronica Satti, figlia di Bobby Solo, la scorsa settimana al Grande Fratello 15, dopo le parole del padre al settimanale Spy.

Secondo il cantante, la figlia Veronica sarebbe soltanto in cerca di soldi e audience. Non ci sta. Risponde alla figlia Veronica Satti e non gliele manda di certo a dire. C'è uno sfruttamento illecito della mia immagine a scopo di lucro. "Questo non è più diritto di cronaca".

Intervistato dal settimanale Spy, Bobby Solo spiega una volta per tutte cosa pensa di questa storia: "Ho dato incarico a un importante studio legale di tutelarmi perché a mio avviso si sta usando la mia persona per fare audience. In 15 anni non sono mai stato contattato, né cercato se non da avvocati, carabinieri e cause penali".

In particolare, la ventisettenne, dopo aver ribadito per l'ennesima volta di credere che ci possa essere una soluzione e di voler mangiare semplicemente una pizza con l'artista, è scoppiata a piangere perché la conduttrice napoletana le ha detto che il padre, in un comunicato stampa, ha rivelato di essere disposto a riappacificarsi con lei ma in privato, quindi lontano dalle telecamere. E sulle accuse rivolte dal cantante alla sua ex: "Non è vero, è noto a tutti che siamo stati insieme per 5 anni". Sarebbe bastata anche una e-mail: Voglio abbracciarti e stare con te, invece di andare in televisione.

Da 13 anni non ha più rapporti con il padre, infatti, quando Veronica aveva 14 anni, il padre ha deciso di non vederla: "All'inizio ho creduto che l'avesse fatto perché quel giorno avevo fatto i capricci, poi non ho saputo darmi altre spiegazioni".

E ancora, sui motivi che hanno portato alla rottura del rapporto con la figlia e sua madre, ha voluto precisare: "Non c'è stata nessuna separazione". Già al paroliere, nella prima intervista il cantante aveva detto: "Malgioglio lo conosco dal 1967 e gli voglio un bene dell'anima, ma è pagato per fare il suo lavoro e fa parte della farsa, è giusto che lo dica".

Altre Notizie