Martedì, 12 Novembre, 2019

Papa Francesco torna in Puglia: sarà a Bari il 7 luglio

IMG_4115 Papa chiederà scusa a vittime pedofili
Evangelisti Maggiorino | 27 Aprile, 2018, 10:11

Noi Chiesa, preghiamo per gli altri. "La preghiera della Chiesa sempre è in atto". Anche per i bambini si chiede a Dio di liberarli dal peccato originale e consacrarli dimora per lo Spirito Santo, Pregare per i bambini per la salute spirituale e coroporale. "Proteggere i bambni con la preghiera". "Sono gesti - ha osservato il Papa - che, fin dall'antichità, assicurano quanti si apprestano a rinascere come figli di Dio che la preghiera della Chiesa li assiste nella lotta contro il male, li accompagna sulla via del bene, li aiuta a sottrarsi al potere del peccato per passare nel regno della grazia divina".

Papa Francesco nell'Udienza Generale odierna in Piazza San Pietro continua la riflessione sul sacramento del Battesimo. "Tutto posso in colui che mi dà la forza". "E' un'occasione propizia - ha affermato il Papa - per avviare un dialogo trasparente, un percorso concreto di riconciliazione e ritrovata fraternità al fine di garantire la pace nella penisola coreana e nel mondo intero". A dichiararlo, in risposta alle domande dei giornalisti sull'Incontro del Santo Padre con alcune vittime di abusi in Cile, è oggi il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Greg Burke.

Orielle de Jesús López, dell'Ordo Virginum, ha manifestato l'aspettativa che questa situazione permetta "di guardare alla realtà così com'è" e che il parere delle consacrate venga ascoltato, in vista di "recuperare la fiducia nella Chiesa".

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

Altre Notizie