Venerdì, 06 Dicembre, 2019

Giovanni Toti: "La legge sull'azzardo è un compromesso, ma non è immutabile"

Giovanni Toti: Giovanni Toti: "La legge sull'azzardo è un compromesso, ma non è immutabile"
Evangelisti Maggiorino | 27 Aprile, 2018, 02:34

"Viviamo in uno Stato che promuove il gioco d'azzardo, questo è il dato di partenza - replica Claudio Muzio (Forza Italia) -, lo Stato lo ha legalizzato per sottrarlo alla malavita, un intendimento nobile, oggi ognuno di noi attraverso lo smartphone può giocare delle somme incredibili, la legge del 2012 sarebbe come mettere un tappo dentro a una botte che perde da tutte le parti". "L'azzardo sottrae oltre 2,4 miliardi di euro l'anno all'economia ligure - denuncia Andrea Melis (M5S) -". Gli stessi uffici della Regione hanno espresso perplessità su un atto cui manca un termine - hanno detto Gianni Pastorino e Francesco Battistini di Rete a Sinistra -.

Molteplici le iniziative, dagli aperitivi alle cene "Slot Free" che coinvolgeranno i locali aderenti (Ristorante Dalla Dina, Bar Just e Bar Milazzo), per proseguire con attività di gioco in piazza a cura dell'associazione Area Games.

Dure critiche dal gruppo del Partito Democratico a Palazzo Tursi nei confronti del sindaco della Giunta Bucci e del governatore della Regione Liguria Giovanni Toti, giudicati troppo teneri nella lotta al gioco d'azzardo patologico, problema che affligge molti cittadini creando vere situazioni critiche. "La proroga fa male ai liguri e alle famiglie, in attesa di una legge sanatoria, ciò che c'è continua a esserci".

Presidio di protesta stamani a Genova davanti all'ingresso del Consiglio regionale da parte del 'Coordinamento mettiamoci in gioco' al quale aderiscono anche Cgil, Cisl e Uil, contro la proroga dell'entrata in vigore della legge anti-slot del 2012 e il nuovo testo unico regionale per disciplinare il gioco d'azzardo. "La relazione della Commissione parlamentare antimafia del 2016 ha esaminato il forte radicamento dei gruppi criminali sia nel gioco illecito che in quello lecito". "Il disegno di legge elaborato dalla Giunta Toti recepisce la normativa nazionale, condivisa in Conferenza Stato-Regioni in modo bipartisan, e prevede il dimezzamento progressivo delle slot entro due anni - continua Rixi -".

Altre Notizie