Sabato, 21 Luglio, 2018

È morta la persona più anziana del mondo, aveva 117 anni

È morta la donna più anziana al mondo: aveva “solo” 117 anni. Addio a Nabi Tajima È morta la persona più anziana del mondo, aveva 117 anni
Machelli Zaccheo | 24 Aprile, 2018, 11:29

Era l'età di Nabi Tajima, la ultra centenaria giapponese, che è morta sabato 21 aprile, poco prima delle 8 di sera ora locale della città di Kikai, nella prefettura di Kagoshima nella parte meridionale delle 4 principali isole nipponiche. Tajima, che lascia oltre 160 discendenti, era entrata nel Guinness dei primati come la persona più vecchia del mondo nel settembre scorso, dopo la morte di Violet Brown, giamaicana, anche lei scomparsa a 117 anni.

È morta la persona più anziana del mondo: si chiamava Nabi Tajima, era giapponese e aveva 117 anni, 8 mesi e 17 giorni. In precedenza il primato era spettato all'italiana Emma Morano.

Ora il testimone passa nelle mani di un'altra giapponese, Chiyo Yoshida, ha 116 anni ed è a 10 giorni dalla soglia dei 117, e abita a sud di Tokyo.

Altre Notizie