Venerdì, 06 Dicembre, 2019

Rocchi: "Ieri ho vissuto una bella serata, gara difficile ma corretta"

Juve-Napoli Koulibaly poco sensibile Rocchi non ci crede Rocchi: "Ieri ho vissuto una bella serata, gara difficile ma corretta"
Cacciopini Corbiniano | 23 Aprile, 2018, 17:33

"Quella di ieri è stata una bella serata, la gara è stata difficile da gestire nella prima parte ma sostanzialmente corretta". La tensione in campo era tanta, la posta in palio era davvero alta e ogni momento poteva essere quello decisivo. Così l'arbitro Gianluca Rocchi ha commentato, a margine dell'incontro tra i fischietti della Can A e i rappresentanti della Serie A, lo sfogo di Gianluigi Buffon dopo l'eliminazione dalla Champions League per il rigore concesso dall'inglese Oliver al Real Madrid in occasione della sfida di ritorno dei quarti di finale di Champions League. "Ciò che noi vediamo in Serie A accade anche nelle categorie inferiori e quindi i buoni comportamenti in campo sono fondamentali". "Juve-Napoli prova generale per i Mondiali?". Ci stiamo preparando da molto tempo per il Mondiale, è un'annata dura e impegnativa ma è bello esserci.

"Cosa si può migliorare?" Con questo meraviglioso goal di Koulibaly al novantesimo tutti hanno potuto toccare con mano che Rocchi non è l'arbitro "a cui stare attenti" come ha scritto il quotidiano Il Mattino qualche giorno fa. A volte siamo mancati nella comunicazione, o dell'arbitro verso il Var o del Var verso l'arbitro. Sì, anche perché si è parlato molto dell'introduzione della Var. Dal nostro punto di vista c'è un'apertura totale e noi siamo assolutamente soddisfatti, credo che anche per le società e i calciatori questa sia una grande novità. La Var anche in Europa?

"Non dalla prossima stagione, ma a breve arriverà anche in Champions".

Altre Notizie