Giovedi, 16 Agosto, 2018

Champions League: PES perde la licenza

Fine dell'accordo con Konami: la Champions sbarca su Fifa? Pro Evolution Soccer 2019: l'addio di Konami alla Champions League è ufficiale/ Ne approfitta Fifa?
Cacciopini Corbiniano | 20 Aprile, 2018, 04:15

Ad esempio, ha raggiunto un accordo con l'ex calciatore David Beckham, il quale apparirà nella modalità myClub di PES 2018, insieme a Usain Bolt. A confermarlo è stato il massimo organo calcistico europeo attraverso un comunicato ufficiale e le parole del direttore marketing di UEFA Events SA, Guy-Laurent Epstein: "Konami è stato un partner importante per la UEFA Champions League e la UEFA Europa League".

Konami ha deciso di concentrarsi su altre aree e quindi la Champions League non farà più parte della popolarissima serie calcistica Pro Evolution Soccer (PES).

EA Sports, dopo essersi accaparrata le licenze della Premier League e della Liga Spagnola, adesso potrebbe vedersi la strada spianata per piazzare un colpo importante assicurandosi anche la UEFA Champions League per il suo videogioco Fifa. Viene così a cadere una decennale collaborazione ovvero l'esclusiva che Pro evolution soccer poteva mettere sul piatto per convincere i giocatori a cimentarsi con il suo titolo di calcio. I commenti delle due parti riguardo questa decisione sono però molto vaghi, e indirizzati maggiormente allo specificare come il rapporto tra Konami e UEFA sia stato proficuo.

Per i fan incalliti di PES sarebbe infatti un grave smacco vedere i diritti per la Uefa Champions League e l'EuroLeague, finire nelle mani dello storico rivale, Fifa. "La UEFA ringrazia Konami per l'enorme impegno profuso e il sostegno alle competizioni UEFA per club nell'ultimo decennio e non vediamo l'ora di continuare a lavorare con Konami per quanto riguarda le competizioni UEFA per nazionali".

La licenza della UEFA Champions League ci ha dato le basi per creare esperienze uniche e offrire agli appassionati di calcio di tutto il mondo l'opportunità di godersi questa competizione in prima persona.

Altre Notizie