Martedì, 14 Agosto, 2018

Paura in via Marighetto, principio di incendio in un appartamento

Palermo, incendio in via Albanese: il nipote avrebbe appiccato il fuoco Il nipote dà fuoco all'appartamento
Evangelisti Maggiorino | 19 Aprile, 2018, 17:11

Un'esplosione e un incendio hanno devastato un appartamento al civico 19 di via Enrico Albanese a Palermo. Tre persone - tra le quali un militare - sono rimaste intossicate.

Si tratta di Maria Grazia Ambrosini, ex assessore provinciale di 85 anni.

Immediatamente dopo l'esplosione, sono state decine le richieste di soccorso giunte al centralino dei Vigili del Fuoco che sono arrivati sul luogo dell'incendio pochi minuti dopo. In un appartamento è scoppiato un incendio. Decine le chiamate giunte al centralino dei vigili del fuoco, molti residenti della zona hanno infatti sentito u boato, ma sarebbe riconducibile all'esplosione dei vetri di una stanza. Il denso fumo nero delle fiamme ha poi invaso gli altri ambienti dell'abitazione.

Il fumo è arrivato anche al piano superiore investendo due ragazze, che sono state condotte all'ospedale in ambulanza con i sintomi di un'intossicazione. Per l'anziana proprietaria dell'abitazione, lievemente ferita, sono intervenuti i sanitari del 118.

Altre Notizie