Mercoledì, 12 Dicembre, 2018

Barrichello rivela: "Ho sconfitto tumore al collo, sono stato fortunato"

Rubens Barrichello mostra la cicatrice sul collo – Globo TV Rubens Barrichello: “Vivo per miracolo. Ho sconfitto il tumore”
Cacciopini Corbiniano | 17 Aprile, 2018, 13:37

L'ex pilota della Ferrari Rubens Barrichello ha scoperto di avere un tumore sotto la doccia. Ora, intervistato da un'emittente brasiliana, ha rivelato qual è stata la causa. Il campione di Formula Uno, infatti, si è mostrato alle telecamere con una profonda cicatrice sul collo, segno del recente intervento chirurgico subito a inizio anno. La malattia si è conclusa nell'ultimo periodo e la cura è durata circa due mesi, come ha dichiarato lo stesso Barrichello al programma brasiliano Conversa com Bial di Globo tv, a cui ha svelato i momenti più duri della sua malattia e il suo percorso per riprendere in mano la sua vita.

Sentii come se mi stesse esplodendo, tanto che dovetti accasciarmi per terra. Quindi contattai un amico medico, che capì subito che cosa mi fosse successo e quanto fosse grave. Ci vollero un po' di minuti prima di riuscire a raggiungere Silvana (la moglie, ndr.) per chiederle aiuto. "Quando ho lasciato l'ospedale mi hanno spiegato che solo il 14% dei pazienti ne esce recuperato al 100%". "Dopo il sollievo per averla scampata, ho temuto di non poter più correre, ma fortunatamente non è stato così".

Altre Notizie