Mercoledì, 18 Luglio, 2018

Lucas Vazquez: "Nessun dubbio, era rigore! Le polemiche nascono per invidia…"

Real Madrid-Juve Real Madrid Juventus
Cacciopini Corbiniano | 16 Aprile, 2018, 18:59

Proprio su di lui, infatti, è arrivato il presunto fallo da rigore di Medhi Benatia. Quel penalty trasformato da Cristiano Ronaldo ha di fatto mandato in semifinale di Champions League il Real Madrid, che al 93' era sotto 0-3 al Bernabeu e si stava ormai preparando a giocarsi il passaggio del turno ai supplementari.

Il calcio di rigore concesso in pieno recupero al Real Madrid nel quarto di finale contro la Juventus è destinato a far discutere ancora per molto.

Il giocatore del Real ha parlato al termine della sfida vinta contro il Malaga: "Era calcio di rigore, molti ne stanno ancora parlando". Se ne parla più in Spagna che in Italia, ma non ci sono dubbi: era fallo.

La velenosa stoccata di Vazquez è riferita a tutti coloro che puntano il dito contro le Merengues: "Per molti è fastidioso vedere le 8 semifinali che abbiamo raggiunto, questo crea invidia". "Ci sono stati momenti di discussione nei quali loro dicevano che non fosse rigore". "Buffon? E' abbastanza maturo per essere consapevole delle sue parole". Dobbiamo imparare a conviverci. Semifinale con il Bayern? "Il Bayern? È una delle squadre più forti d'Europa, sarà una partita bellissima".

Altre Notizie