Martedì, 16 Ottobre, 2018

Assalto armato in banca: colpo da 100mila euro

Evangelisti Maggiorino | 16 Aprile, 2018, 15:52

Quest'ultimo, che secondo una prima stima, come riporta ANSA, ammonterebbe a circa 100mila euro. Una banda di tre o quattro persone, tutte col viso coperto, si sarebbe introdotta negli uffici dopo aver ricavato il passaggio dalla rete fognaria. I malviventi sono entrati in banca con armi in pugno tenendo in ostaggio impiegati e clienti della Credem. Una volta dentro i malviventi hanno prima disarmato la guardia giurata e poi minacciando i dipendenti con una pistola costringendo loro a consegnare il bottino. Sul posto sono intervenute numerose volanti della Polizia di stato e sono in corso ricerche su tutto il territorio porticese per individuare il luogo dove i banditi potrebbero spuntare all'esterno dal sistema di sotto servizi.

Lascia qui il tuo commento!

Altre Notizie