Domenica, 16 Dicembre, 2018

Morto Milos Forman, vinse due Oscar grazie a "Amadeus" e Jack Nicholson

Milos Forman Addio Milos Forman, regista due volte Premio Oscar
Deangelis Cassiopea | 14 Aprile, 2018, 11:36

Lo ha detto all'agenzia ceca Ctk la moglie Martina. Grazie alla pellicola "Qualcuno volò sul nido del cuculo" del 1976 si aggiudicò, infatti, il Premio Oscar come Miglior regista, riconoscimento riconfermato anche nel 1985 grazie al suo indimenticabile film "Amadeus". "È morto silenziosamente, circondato dalla sua famiglia e dai suoi più stretti". Tre anni dopo, in seguito alla Primavera di Praga, lasciò il suo Paese per emigrare negli Stati Uniti, contaminando il suo cinema europeo con lo stile hollywoodiano che imparò a conoscere sempre meglio. Se le commedie realizzate in Cecoslovacchia erano state apertamente critiche verso il socialismo reale, per i film americani negli anni '70, da Taking Off (1971) a Qualcuno volo sul nido del cuculo (1975), fino a Hair (1979), Norman non smise di esercitare il suo sguardo critico e mettere il suo cinema a servizio della lotta contro ogni sistema di potere, questa volta incarnato nel mondo capitalista.

Jan Tomas Forman, noto con lo pseudonimo di Milos Forman, era nato in Cecoslovacchia da una famiglia ebrea, costretta a subire l'occupazione nazista.

Con "Amadeus" (1984), il suo film biografico su Mozart ha suggellato il suo successo a Hollywood. Fra la sua produzione più recente spiccano "Larry Flynt - Oltre lo scandalo" (1996) Orso d'Oro al Festival di Berlino, "Man on the Moon" (1999) e "L'ultimo inquisitore" (2006).

Altre Notizie