Martedì, 16 Luglio, 2019

Serie B, Foggia-Ascoli 3-0: ora in campo Parma-Cittadella (risultato live 0-0)

Il Foggia strapazza l'Ascoli e ora sogna i playoff: è 3-0 allo Zaccheria Foggia, tre gol per tre punti nella sfida casalinga con l'Ascoli
Cacciopini Corbiniano | 13 Aprile, 2018, 23:26

Sarà una partita che affronteremo con due consapevolezze: quella della forza dell'avversario e quella delle nostre qualità. "Cherubin è rientrato in gruppo ma non ha i minuti sulle gambe". Come abbiamo visto prima il favore del pronostico è tutto per la compagine dei satanelli che quindi avranno ricevuto le valutazioni più basse anche in questo tipo di scommessa. Guardo al presente non al futuro. "Il presidente ci dice che stiamo facendo un grandissimo campionato e un girone di ritorno di importante e bisogna continuare a lavorare così senza mai abbassare la guardia e tirare le somme alla fine".

ATTEGGIAMENTO - "Il cambio modulo non è nient'altro che dare una convinzione, non è questione di equilibrio". In questo momento il livello della squadra si è alzato tantissimo parlo dell'aspetto emotivo e motivazionale. Per il Gol No Gol segnaliamo che il Si è stato quotato a 1.85, mentre il No è stato fissato a 1.87: per il risultato finale del match della Serie B con fattore a 2.5 ecco che l'esito Over è stato valutato a 2.00, mentre l'Under a 1.70. "Mi piace pensare che in queste tre partite posso contare su 26 giocatori". Il nostro pensiero è arrivare a 49 punti domani sera, ora pensiamo all'Ascoli, poi alla Ternana e infine al Bari. "È fondamentale, senza la paura non si va da nessuna parte, la paura ti dà attenzione che non ti fa commettere errori, non parlo di superficialità o leggerezza, però delle volte la paura non ti fa commettere errori e le partite le porta a casa la squadra che commette pochi errori".

Ho tutti disponibili tranne Gerbo e lo squalificato Agnelli. "Fino a qualche settimana fa eravamo ultimi in classifica, ma sapevamo che con un paio di vittorie saremmo tornati a galla. - conclude D'Urso come si legge sul sito ufficiale - Il mio obiettivo è salvarmi con l'Ascoli e poi restare qui nella prossima stagione e diventare un perno di questo squadra perché sento tanta fiducia attorno a me". "Stanno bene fisicamente ma è chiaro che oltre all'aspetto tecnico e dei risultati si debba anche correre, ma sono sicuro che la squadra correrà".

Altre Notizie