Domenica, 21 Ottobre, 2018

Truffa all'Università di Foggia: blitz della Guardia di Finanza

Foggia perquisizioni all'Università sequestrati pc e documenti. Anche il rettore tra i 20 indagati L'Università di Foggia
Evangelisti Maggiorino | 12 Aprile, 2018, 17:40

L'inchiesta riguarda presunte irregolarità nell'utilizzo e nella rendicontazione di fondi erogati dal ministero dell'Istruzione, che avrebbero dovuto essere utilizzati per la ricerca e invece sarebbero stati spesi in altro modo, finendo in parte anche negli stipendi di alcuni professori.

Tra gli indagati, a cui è stato notificato anche l'avviso di garanzia, vi è il Magnifico Rettore dell'Università foggiana, Maurizio Ricci, il direttore del dipartimento di Scienze agrarie, Agostino Sevi, e altre 20/25 persone tra corpo docenti e amministrativi. Sono tre i finanziamenti sotto osservazione per circa dieci milioni di euro. Le fiamme Gialle hanno sequestrato computer e documenti.

Quando sono intervenuti i militari della guardia di finanza, all'ateneo erano in corso alcune sedute di laurea che sono state quindi interrotte. Nell'inchiesta della Procura di Foggia risultano esserci alcuni indagati.

Altre Notizie