Mercoledì, 26 Settembre, 2018

Game of Thrones: terminate le riprese della battaglia più grande di sempre

Il Trono di Spade 8: battaglia da record nella nuova stagione, le riprese sono durate 55 notti! Game Of Thrones stagione 8: 55 giorni di riprese per un'epica battaglia!
Deangelis Cassiopea | 11 Aprile, 2018, 19:27

Il trono di spade 8 arriverà sugli schermi nel 2019 ma ha già stabilito un record: l'ottava e ultima stagione della serie fantasy HBO ha terminato le riprese di un'epica battaglia girata durante la bellezza di 55 notti.

Dopo altre battaglie indimenticabili come lo scontro tra i "bastardi" John Snow e Ramsay Bolton nella sesta stagione e gli attacchi con i draghi della regina Daenerys, lo show si chiuderà con una battaglia senza precedenti.

A riportare la notizia è stato il sito Watchers on the Wall, che ha mostrato un post dell'assistente alla regia della serie, Jonathan Quinlan, pubblicato sul proprio profilo Instagram.

Si tratta di una quantità di lavoro mai vista per la serie, che per tutte le battaglie precedenti non era mai andata oltre il mese di riprese. È apparsa qualche ora fa una foto postata e subito cancellata dall'assistant director Jonathan Quinlan nella quale vengono ringraziati i centinaia di membri della crew che ha partecipato a queste mirabolanti riprese.

"55 notti consecutive. 11 settimane". "Per aver sopportato 55 notti di fila, il freddo, la neve, la pioggia, il fango, la merda di pecora di Toome e i venti di Magheramorne". Quando decine di milioni di persone in tutto il mondo guarderanno questo episodio tra un anno, non sapranno quanto duramente avete lavorato. Capiranno solo che stanno guardando qualcosa che non è mai stato fatto prima.

Infatti i riferimenti alle location di Toome e Magheramorne lasciano pensare che il teatro della più grande battaglia della storia di GOT sarà Grande Inverno, fortezza degli Stark. "3 location. Non vedrete mai più niente di simile".

L'uscita dell'ottava e ultima stagione di Game of Thrones è prevista per il 2019.

Altre Notizie