Mercoledì, 19 Settembre, 2018

Scheda tecnica Xiaomi Mi Mix 2S

Xiaomi Mi MIX 2S ufficiale, fotocamera al top Xiaomi Mi Mix 2S è ufficiale, livello altissimo: fotocamera top, AI, Snapdragon 845, 8 GB di RAM…
Acerboni Ferdinando | 30 Marzo, 2018, 08:06

Nel corso della conferenza tenuta a Shangai, Xiaomi, ha presentato ufficialmente oltre al Mi MIX 2S, anche il nuovo laptop da Gaming sempre della serie Mi.

Le ipotesi più ragionevoli parlando di un eventuale variante Mi7 Plus, che potrebbe adottare un hardware simile a quello della versione standard ed includere il nuovo sensore sotto al display come funzione aggiuntiva, un piccolo "plus" per l'appunto. Dotato di un modesto consumo energetico, pari a 10W (quando attivo), lo Xiaomi Mi AI Speaker si ricarica dalla porta microUSB tramite l'alimentatore da parete (a 5V/2A). La prima differenza la troviamo invece sulla parte posteriore, con la foppia fotocamera posteriore posizionata questa volta in verticale. Il comparto fotografico è già stato premiato dal portale DXOMark con un punteggio di 97. Il processore non poteva che essere uno Snapdragon 845, con 6 o 8GB RAM e 64, 128 o 256GB di memoria interna di tipo UFS 2.1 (manca purtroppo lo slot per microSD). Completano il tutto il flash LED dual-tone e l'autofocus dual pixel. La batteria ha una capacità di 3.400mAh e supporta la ricarica wireless a 7.5W. La scocca misura 150.9 x 74.9 x 8.1 millimetri e pesa 191 grammi, assente il jack per il collegamento delle cuffie.

Il terminale sarà disponibile nelle colorazioni bianco e nero.

Grazie al Bluetooth 4.1 (LE), interagisce e si sincronizza con gli smartphone Android e con gli iPhone, assolvendo a funzionalità da vero e proprio "lifestyle assistant": nello specifico, lo Xiaomi Mi AI Speaker può leggere le notizie, consente l'accesso a 35 milioni di contenuti sonori tra canzoni ed audiolibri, permette di prendere appunti, fissare appuntamenti ed allarmi, fornisce informazioni e risultati sugli eventi sportivi, riceve le indicazioni sui punti A e B di un viaggio enunciando la durata del tragitto, interagisce con la domotica di casa in salsa Xiaomi, tramite la piattaforma "Smart Home", facendo anche da "hub domestico" per routine come accendere luci e scaldabagno, abbassare le tapparelle, spegnere il riscaldamento, avviare la musica dello stereo. Non sono stati ancora diffusi eventuali dettagli in merito all'uscita in Occidente.

Altre Notizie