Giovedi, 20 Settembre, 2018

L'annuncio di Roberto Fico: "Rinuncio all'indennità da presidente della Camera"

Elezione Presidenti Camere, il sabato decisivo. Intesa Lega-M5S | LIVE Presidenti Camere, vertice in extremis Berlusconi-Salvini-Meloni
Evangelisti Maggiorino | 28 Marzo, 2018, 07:09

Il quorum richiesto era di 311 voti, e tuttavia il presidente Fico ha perso per strada una sessantina di voti, che rappresentano un segnale di malessere, o all'interno della coalizione di centrodestra, oppure dentro il Movimento 5 Stelle. Si è espressa a favore della riapertura delle case chiuse (la legge Merlin, che nel 1958 ha determinato la chiusura dei postriboli, porta il nome della promotrice, prima donna ad essere stata eletta senatrice, la partigiana e socialista Lina Merlin).

"Il taglio ai costi della politica è uno dei principali obiettivi della legislatura: razionalizzare costi della Camera senza tagliare i costi della democrazia, qualcosa è stato fatto, tantissimo resta da fare", ha proseguito Fico, che ha poi spiegato: "Mi ispirerò a tre principi: garantire un alto livello di discussione, il rispetto di tutte le componenti politiche e la volontà di interpretare lo spirito di cambiamento chiesto dai cittadini".

Elisabetta Casellati è stata eletta presidente del Senato.

Un onore e una responsabilità che sento doveroso condividere con tutte quelle donne che con le loro storie, azioni, esempio, impegno e coraggio hanno costruito l'Italia di oggi, un grande paese democratico e liberale in cui nessun obiettivo, nessun traguardo è piu' precluso. Tra il 2006 e il 2008 nuovamente vice presidente degli azzurri al Senato con Renato Schifani presidente. Fra i ruoli ricoperti dalla Castellani rientrano quello di sottosegretario alla Salute e alla Giustizia per tre legislature e di membro laico del Consiglio Superiore della Magistratura per 2 anni. Se Fico è grillino della prima ora, parimenti la Alberti Casellati è berlusconiana della prima ora. Abbracci e baci per Luigi Di Maio da parte dei colleghi. Aggiunse poi, secondo quanto scritto da Stella: "Può giudicarmi solo chi mi conosce sul lavoro e sa bene qual è la mia professionalità, guadagnata sul campo, dimostrata in ogni incarico che ho avuto". Un posto concepito per non uscirne mai più.

Fico ha 44 anni, essendo nato a Napoli, il 10 ottobre 1974. Si è laureata in scienze politiche presso la prestigiosa Università Federico II. Nel 2005 fonda il meetup 'Amici di Beppe Grillo' organizzato in un pub di Mergellina, dentro a una grotta di tufo. Il suo primo successo politico è il ritiro di una delibera dell'Ato per la privatizzazione dell'acqua. Già quando venne eletto al vertice della commissione parlamentare di Vigilanza sulla Rai, l'esponente pentastellato aveva deciso di non percepire l'indennità di funzione, che in quel caso si trattava di 26.712,00 euro l'anno.

A questo punto si rende necessario rispondere a una serie di interrogativi: è sufficiente essere la prima donna a ricoprire la carica di Presidente del Senato per potersi proporre come destinataria di un'eredità politica tutta al femminile?

Altre Notizie