Martedì, 18 Dicembre, 2018

Il lavoro c'è, svegliatevi

“Da noi lavorano le filippine? Le italiane hanno fidanzato”: l'annuncio di Burgez indigna L'annuncio di lavoro shock: “Le italiane hanno il moroso”
Deangelis Cassiopea | 14 Marzo, 2018, 15:42

Il Burgez di via Savona cerca una cassiera, ma preferibilmente filippina perché, si sa, le lavoratrici italiane sono svogliate e difficili da gestire.

"Se ci chiedete perché la maggior parte delle cassiere sono ragazze filippine - si legge nel post di Burgez pubblicato domenica su Facebook - vi rispondiamo perché le italiane il sabato hanno il moroso, il mercoledì hanno la palestra, la domenica la stanchezza, ecc.". Italiane, svegliatevi! Il lavoro c'è, siete voi che non ci siete. Italiane, svegliatevi! Il lavoro c'è, siete voi che non ci siete.

Una risposta fin troppo diplomatica, alla luce dei commenti che si possono leggere scorrendo la pagina Facebook di Burgez.

Inoltre nell'intervista Ciaruffoli ha chiarito che l'annuncio social è tutt'altro che razzista evidenziando che la sua azienda lavora meglio con gli stranieri 'perché hanno una cultura del lavoro che noi avevamo tanti anni fa'.

Burgez inverte i fattori, abdicando all'italianità, ma le critiche sono piovute lo stesso. Non pensavo che si potesse scatenare tutto questo delirio, ma è difficile trovare le italiane: qualcuna viene al colloquio con la mamma, altre con il fidanzato. Il fondatore di Burgez ha affermato che è fondamentale acquisire una cultura del lavoro e che laurearsi è importante soprattutto se si vogliono intraprendere professioni legate alle facoltà di Giurisprudenza e Medicina. Questo non è razzismo, ma la realtà, e allora mi chiedo: la gente ce l'ha con noi perché abbiamo detto una cosa non vera o perché abbiamo detto una cosa vera?

Pare che la catena di fast food Burgez, tre punti vendita a Milano, due di prossima apertura sempre nel capoluogo lombardo, abbia fatto della comunicazione impertinente il suo marchio di fabbrica, con tanto di tesi di laurea dedicata all'università Cattolica.

Altre Notizie