Lunedi, 18 Giugno, 2018

Champions, Manchester United-Siviglia 1-2: Montella ai quarti

Champions League ottavi di finale: programma, probabili formazioni e consigli quote partite del 13 marzo Champions League: Manchester United-Siviglia, segui il match in diretta
Cacciopini Corbiniano | 13 Marzo, 2018, 23:53

Ma chiariamo subito, il 2-1 con cui il Siviglia sbanca Old Trafford e si guadagna i quarti di Champions League per la prima volta nella sua storia è assolutamente meritato. Una gara importante per continuare la scalata verso Kiev, dove verrà disputata la finale di CL. Da un lato i Red Devils, reduci dalla vittoria in campionato contro il Liverpool, dall'altra gli andalusi, che non sono in un ottimo periodo di forma ma che potrebbero risollevarsi, se il passaggio del turno diventasse realtà.

LA PARTITA - Il Siviglia si fa preferire fin dall'inizio, con la qualità dei vari Vazquez, Correa e la presenza di N'Zonzi e Banega in mezzo al campo. All'andata a Siviglia il match terminò col risultato di 0-0. Gli andalusi sono messi benissimo in campo, fanno possesso palla e pressano alto i difensori dei Red Devils, che faticano a iniziare l'azione dal basso e vengono aiutati poco dai sue esterni, Young e Valencia, che spingono molto meno del solito.

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Valencia, Baily, Smalling, Young; Fellaini, Matic; Lingard, Sanchez, Rashford; Lukaku. Lo United è una squadra spenta, monotona, che crea pochissimo.

Vincenzo Montella batte José Mourinho. Dopo un quarto d'ora Mourinho decide che è arrivato il momento di Pogba e richiama in panchina il centrocampista belga, ma la partita, come nel primo tempo, cala di ritmo e intensità e nessuno ha la palla giusta per sbloccarla.

Altre Notizie