Giovedi, 19 Luglio, 2018

Sciame sismico nei Campi Flegrei

Pozzuoli XVII congresso Feneal Uil di Napoli Sciame sismico nei Campi Flegrei, numerose scosse di terremoto avvertite tra Napoli e Pozzuoli
Evangelisti Maggiorino | 12 Marzo, 2018, 17:50

All'orario del presente Comunicato sono stati registrati una trentina di eventi sismici localizzati nell'area Solfatara-Pisciarelli con profondità comprese tra 1 e 3 km.

Diverse scosse di terremoto sono state avvertite questo pomeriggio a Napoli, in particolar modo nell'area flegrea, e nelle zone alte della città. L'evento di maggiore energia si è verificato alle ore 14:09 UTC (15:09 locali) con una magnitudo Md=2.4.

"Seguiamo dalla sala operativa l'evolversi della situazione, per la quale non è naturalmente possibile fare previsioni", spiega Francesca Bianco, direttrice dell'Osservatorio Vesuviano.

Uno sciame sismico in atto, confermano dall'Osservatorio Vesuviano, che riguarda tutta l'area flegrea con epicentro in via Pisciarelli-Agnano.

Momenti di pura e apprensione quelli che si stanno vivendo in queste ore tra Pozzuoli, Quarto e i quartieri occidentali di Napoli.

"È in corso uno sciame sismico - scrive il sindaco del comune puteolano - Sono in contatto con l'Osservatorio Vesuviano che ci invita a non creare allarmismi e panico. Tutto rientrerebbe nella dinamica dello stato di allerta giallo di attenzione della caldera dei Campi Flegrei, nella normale attività del territorio".

Altre Notizie