Martedì, 18 Dicembre, 2018

Ancelotti: "Roma, rimonta possibile in Europa. Io in Nazionale? Ipotesi non lontana"

Carlo Ancelotti Carlo Ancelotti
Cacciopini Corbiniano | 12 Marzo, 2018, 12:42

Non è un'ipotesi così lontana anche se per tutti al momento è presto per prendere decisioni. La mia idea sarebbe quella di allenare tutti i giorni e solo per quello continuo a nutrire dei dubbi. "Serve ancora un po' di tempo". "Di Biagio fa sempre bene". Intervistato ai microfoni di "RadioRai", l'ex tecnico del Bayern Monaco ha confermato: "Nazionale?". Poi un pensiero sul "suo" Milan: "Credo che Gattuso abbia creato una buona sintonia coi giocatori: ha dato obiettivi, motivazioni, chiarezza". Io sono ancora sotto contratto. Ottimismo per Roma-Shakhtar: "I giallorossi hanno ritrovato fiducia: può passare, risultato abbordabile". "Nel calcio, però, tutto è possibile".

Ancelotti: "Ritorno al Milan?". E' di grande aiuto per tutto il sistema e anche per evitare le polemiche. Toglie tanti dubbi a tutti. "Non mi sembra chei tempi di valutazione degli arbitri siano così lunghi". Scudetto? La Juventus ha preso coraggio in un momento difficile della stagione, ha fatto bene mentre aveva gare importanti anche in Champions. E' da sempre solida: non so se quanto successo ieri sarà decisivo, ma è ben indirizzata. "L'Atalanta può sempre fare la sorpresa a Torino, ma la Juve può sempre vincere". "A me personalmente piace".

Altre Notizie