Domenica, 16 Dicembre, 2018

Anziano ucciso a Taranto, confessa un giovane muratore

Uomo trovato morto a Taranto. Si ipotizza l'omicidio Taranto. Omicidio di Mario D'Amato: un fermo
Evangelisti Maggiorino | 12 Marzo, 2018, 09:36

Un uomo di 83 anni è stato trovato morto intorno all'ora di pranzo in un appartamento in via Diego Peluso 40 all'altezza di via Dante, nel quartiere "Tre Carrare-Battisti" a Taranto. A confessare il delitto sarebbe stato proprio il giovane dopo essersi recato personalmente un'ora prima alla caserma dei Carabinieri del Comando provinciale per denunciare l'accaduto. All'interno è stato trovato il cadavere dell'uomo. Da un primo esame, pare che l'anziano sia stato strangolato. La vittima si chiamava Mario D'Amato, un ex idraulico, non si conoscono le circostanze che avrebbero portato all'omicidio.

Sul posto per accertamenti, a cura dei carabinieri della Compagnia di Taranto, sono intervenuti la dottoressa Giovanna Cannarile quale pubblico ministero di turno presso la Procura di Taranto, il medico legale e i militari della Sezione Investigazioni Scientifiche del Reparto Operativo di Taranto addetti al sopralluogo.

Altre Notizie