Domenica, 16 Dicembre, 2018

Elicottero precipita nell'East River a New York: cinque morti

Un elicottero è precipitato nell'East River, a New York Elicottero precipita nell'East River a New York: cinque morti
Evangelisti Maggiorino | 12 Marzo, 2018, 09:35

Il pilota si e' salvato ma e' rimasto anche lui ferito. Sono tutte morte le cinque persone che si trovavano a bordo di un elicottero per un giro turistico sopra New York: il velivolo è precipitato nell'East River, a nord della Roosevelt Island, che separa Manhattan da Queens. Le autorità newyorkesi non hanno citato al momento nessuna causa per questo incidente, indicando semplicemente che l'Autorità federale per la sicurezza dei Trasporti, il National Transportation Safety Board, è stato incaricato dell'inchiesta.

L'elicottero si è posato molto piano sull'acqua senza alcun impatto violento e subito dopo si è capovolto. I subacquei sono dovuti scendere sott'acqua a 15 metri di profondità, a temperature vicine allo zero, per salvare i passeggeri del velivolo.

L'elicottero, un AS350 della Liberty Helicopters, pare fosse stato noleggiato per uno shooting fotografico. L'incidente e' avvenuto poco dopo le 19 locali (mezzanotte in Italia).

I soccorsi sono stati immediati.

Diversi media, che hanno diffuso foto dell'elicottero rosso che affonda nel fiume, hanno parlato di un sos del pilota poco prima dello schianto, menzionando problemi al motore. Il cielo di New York e' costantemente sorvolato da elicotteri con a bordo turisti, businessman, controlli del traffico e team medici, e gli incidenti non sono rari.

Altre Notizie