Lunedi, 24 Settembre, 2018

Lega, è morta Rosy Guarnieri. Era stata appena eletta in Parlamento

Rosy Guarnieri- sindaco Albenga Albenga perde uno dei suoi simboli: lutto per la scomparsa di Rosy Guarnieri fotogallery
Evangelisti Maggiorino | 11 Marzo, 2018, 21:17

L'ex sindaca di Albenga Rosy Guarnieri, deceduta stamani per una grave malattia, con i numeri ottenuti dalla Lega a Savona e il complicato calcolo dei resti che decide la spartizione dei seggi proporzionali, era stata appena eletta in Parlamento. Militante nella Lega Nord, nonostante la malattia, si era candidata alle scorse politiche ed è stata eletta alla Camera dei Deputati. Aveva guidato la città di Albenga dal 2010 al 2014. "Rosy ci mancherà: la famigliadella Lega perde una grande donna, il cui coraggio edeterminazione, nella vita e in politica, rimarranno per noi diesempio per sempre", ha affermato Edoardo Rixi, segretarioregionale della Lega in Liguria, esprimendo vicinanza e le piùsentite condoglianze a nome della Lega Liguria alla famiglia diRosy Guarnieri.

Decisione e parole che le procurarono diversi nemici interni al partito, e che le faranno anche perdere la poltrona da primo cittadino.

Matteo Salvini ha ricordato così Rosy Guarnieri: "Buon viaggio Rosy, hai fatto in tempo a gioire per la vittoria della tua Lega, anche nella tua amata Albenga, e ci hai salutato. Una preghiera e un sorriso, aiutaci da lassù", è scritto nel post. La famiglia ha richiesto al posto dei fiori la donazione di offerte all'associazione "Basta Poco Onlus" che si occupa dell'assistenza ai malati terminali e alle loro famiglie. Il suo funerale verrà celebrato martedì 13 marzo alle ore 10,30 nella chiesa parrocchiale della Santissima Annunziata a Bastia d'Albenga.

Altre Notizie