Giovedi, 14 Novembre, 2019

Trapani, anziana picchiata e minacciata: arrestate le due badanti

Alberto Sansica Maltrattavano una donna anziana: arrestate due badanti a Trapani
Evangelisti Maggiorino | 10 Marzo, 2018, 13:11

L'anziana aveva ingaggiato le due vicine perchè non aveva parenti prossimi che potessero aiutarla. Le badanti, di 36 e 53 anni, invece di assistere e curare la signora malata e bloccata a letto, l'hanno più volte picchiata e minacciata.

Trapani - Un'anziana di 75 anni di Trapani è stata picchiata e minacciata dalle due badanti che si sarebbero dovute occupare di lei. Il GIP di Trapani ha convalidato gli arresti su richiesta del Pubblico Ministero e ha disposto la custodia cautelare in carcere delle due indagate. Lo stesso piatto che, al momento dell'irruzione della polizia nell'appartamento del centro storico, è stato trovato a terra, vicino al bidone della spazzatura. L'anziana è stata ricoverata all'Ospedale di Trapani per accertamenti e ora è stata affidata a una residenza protetta.

Le brutalità avvenivano durante il cambio della biancheria personale e del letto o mentre le davano da mangiare. In una ripresa si vede una delle badanti sputare nel piatto in cui poco dopo avrebbe mangiato l'anziana.

Per settimane la donna ha subito violenze fisiche e psicologiche, documentate dalla Polizia grazie a microspie e telecamere nascoste.

Altre Notizie