Giovedi, 18 Luglio, 2019

Campania, nuova allerta meteo dalla mezzanotte: temporali e mareggiate lungo le coste

Maltempo: ancora piogge e temporali al Centro-Sud -2- Meteo Milano: in arrivo tre giorni di pioggia, ma temperature in aumento
Evangelisti Maggiorino | 10 Marzo, 2018, 00:48

Il maltempo non demorde e picchia ancora. Valutata criticità gialla sui bacini di Puglia e Basilicata. Il Dipartimento ha anche valutato una allerta arancione per rischio idrogeologico su gran parte della Basilicata. Secondo gli esperti di 3bmeteo.com, la settimana appena iniziata sarà caratterizzata dal passaggio di diverse perturbazioni atlantiche sull'Italia che confermeranno la tradizione del "marzo pazzerello". Probabile possano verificarsi anche allagamenti e fenomeni franosi. Neve dai 900/1000m. Temperature stabili, massime tra 5 e 11. Piogge più intense anche a carattere temporalesco le potremmo avere nelle prossime ore sulla Sardegna, Campania, Calabria, Lazio, Umbria e Marche. Durante la giornata di domani la temperatura massima verrà registrata alle ore 15 e sarà di 13°C, la minima di 11°C a mezzanotte, lo zero termico più basso si attesterà a 1610m alle ore 7 e la quota neve più bassa, 1180m, alle ore 12.

Lunedì al centro instabile con fenomeni sparsi, nevosi dai 1100/1500m, in esaurimento diurno sulle Tirreniche, serale sulle Adriatiche. Temperature in graduale aumento su tutta l'Italia, ma in modo particolare al centro e al meridione. Migliora gradualmente da ovest a partire dal pomeriggio.

Temperature: in locale sensibile aumento le massime al settentrione.

Tra il pomeriggio-sera di mercoledi e la notte su giovedì 8 marzo il fronte si sposterà verso levante. Al Sud peggiora su Sicilia e tirreniche con piogge e temporali in estensione entro sera anche ad Adriatico e Ionio.

Neve oltre 700/ 800 metri di quota.

Altre Notizie