Lunedi, 18 Giugno, 2018

Tragedia Astori, Renzi: "Ciao capitano, oggi tutta Firenze ti ha abbracciato"

Tragedia Astori, Renzi: Tragedia Astori, Renzi: "Ciao capitano, oggi tutta Firenze ti ha abbracciato"
Machelli Zaccheo | 09 Marzo, 2018, 21:45

Oggi il funerale di Davide Astori verrà celebrato dal Cardinale Betori nella Basilica di Santa Croce.

"La Fiorentina farà qualcosa per la famiglia del giocatore anche se non sembra essere quanto emerso nelle scorse ore". "Queste virtù noi riconosciamo in Davide - ha aggiunto - e per questo lo salutiamo in questo luogo". All'uscita del feretro dalla Basilica di Santa Croce sono stati accesi dei fumogeni viola, si è levato in aria prima l'inno della Fiorentina cantato dai circa diecimila tifosi gigliati presenti, e poi il coro:'Un capitano, c'è solo un capitano'. L'arrivo del feretro è stato accolto da un lungo applauso. Con loro, oltre ai dirigenti, arrivati anche la squadra Fiorentina donne e tutti i giocatori dei settori giovanili, maschile e femminile, della società viola. Nel frattempo sventolavano bandiere viola e centinaia di tifosi hanno disteso in alto le sciarpe coi colori del club. "Grazie Davide, tu per noi sei la nostra luce, tu sei il calcio puro dei bambini, il figlio e il fratello che tutti vorremmo avere - ha detto Badelj rivolgendosi al suo capitano quando al termine dei funerali ha letto a nome dei compagni una lunga lettera d'addio -Non sapevi parlare le lingue, però ti facevi capire da tutti perché parlavi con il cuore E questo è un dono di pochi eletti".

Lutto cittadino a Firenze, oggi l'ultimo saluto a Davide Astori, scomparso tragicamente nel sonno tra sabato e domenica.

La messa è già iniziata e la basilica di Santa Croce è invasa da una folla sterminata di amici del calciatore morto il 4 marzo 2018 a Udine, dove si trovava in ritiro con la squadra.

E' giunta anche la delegazione della Juventus, guidata dall'allenatore Massimiliano Allegri e composta da Gigi Buffon, Giorgio Chiellini, Claudio Marchisio e tanti altri: ricordiamo le parole del difensore toscano dopo il match di Champions in cui la Juventus ha affrontato il Tottenham: "Ci godiamo la vittoria fino a questa mezzanotte, domani saremo da un nostro caro amico e caro compagno, Davide Astori, per salutarlo un'ultima volta".

Altre Notizie