Domenica, 16 Giugno, 2019

Matilde Siracusano: "In Sicilia 21% dei consensi, Forza Italia perno del Centrodestra"

Elezioni Spina: valanga verde-azzurra al 35 Exit poll politiche 4 marzo: testa a testa tra Lega e Forza Italia, crolla il Pd
Evangelisti Maggiorino | 06 Marzo, 2018, 16:43

A livello regionale il "Carroccio" è passato dallo 0,69% al 17,4% dei consensi in soli 5 anni. "Non si parla, dunque, alla "pancia", ma si capiscono, impegnandosi per risolverli, i problemi veri della gente che infatti ci ha premiati con la sua fiducia". Nel mezzo le Amministrative del 2016, in cui aveva espresso anche un candidato sindaco a San Benedetto: quel Massimiliano Castagna che si era fermato a 513 preferenze (2,26%) e che oggi, nonostante non fosse un candidato, sembra di umore decisamente diverso. Motivo? "Un forte vento avverso alla politica, il Pd ha risposto schiantandosi, noi abbiamo risposto con la forza dei nostri candidati, del nostro entusiasmo, delle nostre idee", la versione di Paolo Russo durante la conferenza stampa convocata nella sede del partito a piazza Bovio.

A livello locale un ringraziamento va agli jesini che ancora una volta ci hanno dato fiducia.

Ma per il coordinatore cittadino Gianmario Donida la percentuale di Forza Italia "è in linea quella nazionale e regionale". Il pensiero e l'analisi sono stati sostituiti dagli slogan come ai tempi della "migliore" Forza Italia.

Forza ITALIA CANOSA avanti tutta. Pur non avendo candidati strettamente del territorio, Forza Italia si è confermata seria ed i sostenitori del Partito di Berlusconi si sono attivati a tutti i livelli a supporto dei candidati scelti: "è infatti anche grazie a 21 mila voti alla Camera e oltre 22 mila al Senato che due autorevoli esponenti del centrodestra piacentino eletti al maggioritario potranno rappresentarci al Parlamento". "A Macerata forse è stato proprio quello che è successo a determinare la vittoria" prova a dare una risposta lo stesso Castagna "le persone alle urne, anche a Macerata, hanno pensato che uno dei beni immateriali che mancano in questo momento è quello della sicurezza".

Altre Notizie