Lunedi, 22 Luglio, 2019

Duplice omicidio, due anziani coniugi uccisi nel giardino di casa a Rolle

Treviso, coppia settantenne trovata morta nel giardino di casa. Si indaga per omicidio Duplice omicidio a Cison: anziani uccisi a coltellate e sprangate
Evangelisti Maggiorino | 02 Marzo, 2018, 11:11

E' successo a Cison di Valmarino, provincia di Treviso, in una zona di campagna. A dare l'allarme verso le 14.30 è stata, come detto, la figlia. Gli investigatori ipotizzano si tratti di un pugnale, ma nelle vicinanze non viene trovata traccia né del coltello né degli altri oggetti utilizzati per compiere il delitto. La famiglia, pur non essendo particolarmente benestante, non aveva problemi economici.

Tra le principali piste seguite c'è ovviamente quella del duplice omicidio seguito ad un tentativo di rapina: la figlia, entrata in casa, ha trovato tutte le stanze a soqquadro. La coppia ha un altro figlio, Eddi, che si trovava in Germania quando è stato raggiunto dalla drammatica notizia della scomparsa dei genitori. La madre l'ha trovata più tardi, morta anch'essa. Un certo disordine ha iniziato a preoccuparla. Sono morti così i coniugi Loris Nicolasi e Anna Maria Niola, lui 72enne in pensione, lei casalinga di 69 anni. La figlia, impiegata, era uscita al mattino per recarsi al lavoro, dopo aver salutato i genitori.

I cadaveri presentano, secondo i primi rilievi svolti dal medico necroscopo, ferite provocate da un'arma da taglio (si sospetta l'uso di un pugnale) e di un non specificato corpo contundente, probabilmente una spranga, armi tuttavia non ritrovate sul posto. I medici del Suem118, una volta giunti presso la casa, non hanno potuto fare nulla per salvare la vita delle due vittime, e hanno dovuto immediatamente constatare i decessi dei due anziani, colpiti più volte alla schiena ed al collo. I carabinieri di Treviso e Vittorio Veneto, impegnati nelle indagini, non hanno però dubbi: l'ipotesi di un omicidio-suicidio è esclusa, proprio per il gran numero di ferite e la loro tipologia. I rilievi di polizia scientifica dovranno accertare eventuali tracce del killer (o dei killer) a cui in queste ore i militari stanno dando la caccia.

Altre Notizie