Giovedi, 13 Agosto, 2020

Milan, Bonucci suona la carica: "Champions, ci crediamo"

Milan Gattuso 'Non sono un guru ma adesso è facile salire sul carro. Futuro? Questa è casa mia' VIDEO Milan Gattuso 'Non sono un guru ma adesso è facile salire sul carro. Futuro? Questa è casa mia' VIDEO
Cacciopini Corbiniano | 02 Marzo, 2018, 01:47

Su Gattuso: "Ha dimostrato di avere grande carattere e di saper far giocare bene la squadra".

Infine non poteva mancare una battuta sul Derby di domenica prossima: "Noi siamo concentrati sull'obiettivo che è quello di vincere per raccogliere punti che ci servono per la corsa Champions". Ha fatto sentite importanti tutti.

Da Bonucci parole di elogio per alcuni giovani compagno di squadra: "Patrick Cutrone ha il talento di chi vuole arrivare e non molla niente: per fare una grande carriera non deve perdere la fame e la voglia di migliorarsi". "Sinceramente sì, è stato il momento in cui le prestazioni in campo non coincidevano col vero Bonucci - ha raccontato l'ex juventino -. I risultati aumentano questa felicità perché vincere aiuta a vincere, ma come ha detto il mister, bisogna tenere i piedi per terra perché il passato è passato e guardare avanti con la convinzione di essere una squadra che può dire la sua contro tutti". "Per il carisma, la determinazione e la ferocia mi ricorda Antonio Conte". Sarà una partita difficile: Vinceremo, perché siamo più squadra. Da leader, Bonucci ha parlato anche in un'intervista rilasciata a Sky, in cui ha rilanciato per gli obiettivi da inseguire per il Milan da qui alla fine della stagione: "Sì, questa squadra ha le carte in regola per arrivare agli obiettivi di inizio anno. Poi mi sono messo a lavorare pensando più a me stesso, recuperando la fiducia che avevo perso". Ho sempre creduto nell'impossibile, ho sempre lavorato e lottato per grandi obiettivi.

Il suo trasferimento dalla Juventus al Milan in estate ha stupito davvero tutti. "Ma sono fiducioso perché siamo squadra e possiamo metterli in difficoltà".

Altre Notizie