Mercoledì, 17 Luglio, 2019

Maltempo, scuole chiuse anche domani a Roma. Riaprono quelle a Fiumicino

Neve a Roma: i social si scatenano tra immagini e fotomontaggi ironici Scuole chiuse 28/2/2018 per l'allerta gelo: dove non si farà lezione
Evangelisti Maggiorino | 01 Marzo, 2018, 20:41

Dall'alba sulla città partenopea sta scendendo una gran quantità di neve e si registrano temperature che arrivano anche sotto lo zero. La burocrazia e la macchina amministrativa che ci governa garantisce solo che ogni singolo ufficio solleciti un altro di competenza tramite invio di mail e telefonate mentre i bambini e il personale educativo soffrono il freddo e sono costretti a trascorrere intere giornate al gelo come vivessero per strada. A questo punto rimarrà, con un picco di -4 gradi attesi intorno all'1 di notte, fino alle ore 10 di martedì 27 febbraio. La situazione si è normalizzata anche a Venezia, dove domenica il forte vento aveva abbattuto un pesante traliccio stradale sul Ponte della Libertà, sfiorando un'autovettura, e paralizzando la circolazione tra la città lagunare e la terraferma per quasi tutto il giorno. Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull'Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all'evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo. Potrebbero infatti segnare temperature fino anche a -9 gradi.

Ma se non c'è manutenzione, gli effetti sono quelli che automobilisti e motociclisti di Roma hanno davanti agli occhi, oltre che sotto le ruote. "Visto che in contrasto con le indicazioni fornite dal bollettino della protezione civile e seguite finora, una copiosa nevicata imbianca la città rendendo difficoltosa la circolazione, per la tutela della comunità scolastica tutta, si dispone chiusura delle scuole di ogni ordine e grado compresi i nidi" ha fatto sapere l'assessorato alla scuola del Comune di Napoli. Questa proviene dalla Spagna, e porterà neve al Nord e nelle zone interne del Centro. "Saranno soprattutto le regioni del Centrosud e le Isole Maggiori - prosegue Nucera - coinvolte dalle precipitazioni che risulteranno nevose a quote molto basse, anche lungo le coste del medio adriatico".

Altre Notizie