Mercoledì, 13 Novembre, 2019

Agguato nelle campagne del Calatino: assassinato un pastore, ferito il fratello

Ancora un omicidio pastore ucciso a colpi di fucile gravissimo il fratello Catania, l'agguato di Licodia: coma indotto per il fratello della vittima
Evangelisti Maggiorino | 01 Marzo, 2018, 17:24

Un pastore, Giuseppe Destro, di 51 anni, è stato assassinato a colpi d'arma da fuoco in un agguato nel quale è rimasto ferito il fratello Carmelo, di 69.

Il ferito è in gravi condizioni ed è stato trasferito in un ospedale di Catania.

I militari dell'Arma, affiancati da quelli del Reparto operativo di Catania, sono comunque impegnati a ricostruire la dinamica dei gravi accadimenti, anche alla luce dei risultati dell'ispezione cadaverica disposta dal pm della Procura di Caltagirone che ha aperto una inchiesta.

L'ipotesi privilegiata dai carabinieri che indagano è che il movente sia legato al lavoro delle due vittime.

L'agguato al quale potrebbero avere partecipato piu' sicari e' avvenuto poco prima delle 17.

E' stato un passante a chiamare i carabinieri. I fratelli Destro erano impiegati come pastori. Indagano i carabinieri del Comando provinciale di Catania e della Compagnia di Caltagirone.

Altre Notizie