Lunedi, 24 Settembre, 2018

Champions League, ottavi: parità tra Chelsea e Barcellona, goleada del Bayern

CL – Chelsea-Barça finisce 1-1, il Bayern affonda il Besiktas per 5-0 Champions: il Bayern schianta il Besiktas, 1-1 tra Chelsea e Barcellona
Cacciopini Corbiniano | 21 Febbraio, 2018, 01:21

La partita, per i turchi, si mette subito male: al 16', Vida stende Lewandowski, involatosi solo davanti a Fabriano, e Hategan estrae il rosso.

Succede tutto nella ripresa a Londra: il primo tempo si conclude a reti bianche, con il Barcellona che tiene maggiormente il possesso palla ma con il Chelsea che colleziona le occasioni da gol più pericolose, colpendo due pali con Hazard e Willian. Ma la squadra di Heynckes il 2-0 lo trova al 52': assist all'indietro di Lewandowski per l'inserimento di Coman che con l'interno destro batte Fabri dall'altezza del dischetto. La qualificazione è ormai segnata, ma il Bayern vuol rendere il ritorno una formalità e al 78' Lewandowski firma il poker: sinistro radente di Hummels, respinge Fabri su Lewandowski che da pochi passi mettere dentro.

BAYERN MONACO (4-3-3): Ulreich; Kimmich, Boateng, Hummels, Alaba; Vidal (38′ st Tolisso), Javi Martinez, James Rodriguez (44′ pt Robben); Muller, Lewandowski, Coman (35′ st Ribery).

Il Bayern Monaco parte forte e al 9' sfiora il vantaggio con Muller: prima Kimmich al tiro, ma trova Fabri a respingere, sul proseguimento dell'azione è Coman a impegnare il portiere dei turchi. All'Allianz Arena di Monaco di Baviera i Campioni di Germania hanno strapazzato 5-0 il Besiktas ipotecando così il passaggio ai quarti di finale. Non poteva non partecipare alla fiera del gol il bomber per eccellenza dei bavaresi, Lewandowski, che tra il 79′ e l'88' mette a segno due reti prima con un facile tapin e poi con un sinistro letale. In panchina: Starke, Wagner, Sule, Rafinha.

Besiktas: Fabricio 6, Adriano 5.5, Pepe 5.5, Vida 4.5, Erkin 5.5 (69′ Gonul 5), Medel 5.5 (84′ Arslan S.V.), Hutchinson 4, Quaresma 6, Talisca 5.5, Babel 5.5, Vagner Love 5 (57′ Tosic 5). In panchina: Zengin, Negredo, Özyakup, Lens. Espulso Vida al 16′ pt per fallo da ultimo uomo.

Altre Notizie