Martedì, 25 Settembre, 2018

BAGGIO, Porta gli animalisti in tribunale

Roberto Baggio Getty Images
Cacciopini Corbiniano | 20 Febbraio, 2018, 20:31

Roberto Baggio contro gli animalisti, per le offese dell'associazione "100% Animalisti" alla sua passione di cacciatore. L'ex fuoriclasse era stato preso di mira dai "100% Animalisti" per le sue posizioni a favore della caccia.

I componenti del gruppo l'avevano contestato esponendo anche striscioni offensivi davanti alla sua villa di Caldogno, in provincia di Vicenza. E comunque, l'ex calciatore che ci ha fatto perdere un mondiale, si metta comodo, in coda, anzi in codina... Il processo è stato rinviato al prossimo 18 giugno ma intanto il leader animalista, assente in Tribunale, non perde l'occasione per rilanciare le sue accuse: "Roberto Baggio si dichiara Buddista, ma va a caccia: contestarlo non credo sia diffamazione".

Altre Notizie