Mercoledì, 14 Novembre, 2018

Olimpiadi invernali, Tumolero di bronzo nel pattinaggio di velocità

PyeongChang 2018 tumolero bronzo nel pattinaggio velocit Tumolero fa l'impresa: bronzo nel pattinaggio di velocità
Cacciopini Corbiniano | 15 Febbraio, 2018, 17:07

Mai nessun rappresentante del Bel Paese, neanche Enrico Fabris, era arrivato ad ottenere una medaglia ai Giochi su questa distanza.

Nicola Tumolero porta a 5 le medaglie italiane in queste olimpiadi invernali di Corea, il giovane d'Asiago riesce ad agguantare il terzo posto nella finale dei 10000 metri di velocità. E invece questo buon piazzamento si è trasformato in medaglia, la terza per importanza, la prima e l'unica per reali possibilità.

Tumolero (12:54.32) è finito alle spalle del canadese Ted-Jan Bloemen, oro con il tempo di 12:39.77 e dell'olandese Jorrit Bergsma, argento con il crono di 12:41.98.

Doveva essere una gara senza appello, si è trasformata in una sorpresa, azzurra e bellissima. Davide Ghiotto ha concluso la gara al 12° posto in 13'27 " 09. Non credevo potesse succedere una cosa del genere. "Ringrazio anche le Fiamme Oro per tutto" ha detto il neo bronzo azzurro che ha raccolto la sfida del pattinaggio durante Torino 2006. E' una medaglia inaspettata che dedico alla mia famiglia, a mia nonna Margherita, ai miei amici che mi seguono sempre. Con lui a Pyeongchang c'è la sorella Alessia e i suoi genitori Diego e Orietta, che hanno un negozio di abbigliamento.

Tifoso di Valentino Rossi, sui pattini dall'età di 6 anni, quando i genitori lo iscrissero alla società "Sportivi del Ghiaccio Roana", per fargli sperimentare la disciplina, il 23enne vicentino dell'Esercito ha seguito la passione ed è cresciuto in modo esponenziale. "Il calcio -conclude- invece non mi piace, non lo seguo".

Altre Notizie