Lunedi, 21 Mag, 2018

Crolla una strada. Auto inghiottite da una voragine alla Balduina

Roma Raggi responsabile voragine alla Balduina dovrà pagare Roma sprofonda, spaventosa voragine in zona Balduina inghiotte sei auto
Evangelisti Maggiorino | 15 Febbraio, 2018, 09:20

Strada chiusa al traffico.

Due squadre dei vigili del fuoco del Comando di Roma stanno intervenendo in via Livio Andronico, alla Balduina, per una voragine stradale nella quale sono cadute alcune auto parcheggiate nelle vicinanze di un cantiere con lavori in corso. Sul posto due squadre Vigili del Fuoco e il Funzionario di Servizio. La zona è completamente isolata dai soccorritori anche per il rischio di ulteriori cedimenti del terreno.

Secondo i primi accertamenti dei vigili del fuoco, le cause del crollo sarebbero da imputare a una perdita d'acqua, che ha fatto crollare un ampio pezzo di strada.

La sindaca Virginia Raggi è giunta sul posto poco dopo l'evento.

"E' crollata una parte di strada, dovremo accertare le responsabilità perché ovviamente il responsabile dovrà pagare". Ha ceduto anche una condotta, subito messa in sicurezza, ma molte famiglie sono rimaste senza acqua corrente e sono state rifornite da due autobotti. Hanno dovuto abbandonare le loro abitazioni 20-22 nuclei familiari, cioè circa 50-60 persone. La Procura di Roma ha aperto un fascicolo di indagine per far luce su quanto accaduto; gli inquirenti sono in attesa delle prime informative da parte delle forze dell'ordine intervenute nella zona del crollo per fare sopralluoghi e tutte le verifiche che il caso richiede. Il timore dei residenti: "Abbiamo paura che crolli qualche palazzo". Da mesi diversi abitanti protestano contro il cantiere nell'area dell'ex scuola Santa Maria degli Angeli.

Altre Notizie