Domenica, 18 Febbraio, 2018

Ancora disagi per la neve. Tante le strade impraticabili ai Castelli Romani

Nevica forte ai Castelli Romani: imbiancate le colline a sud di Roma Neve a Roma, fiocchi ai Castelli tra Velletri e Rocca di Papa
Evangelisti Maggiorino | 15 Febbraio, 2018, 06:38

Un'ondata di freddo artico che ha spinto la Protezione Civile a lanciare l'allerta neve nel Lazio sopra i 200-400 metri e in tutte le zone di attenzione del Lazio: Bacini Costieri Nord, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Aniene, Roma, Bacini Costieri Sud e Bacino del Liri. Nevica senza sosta ai Castelli Romani soprattutto nei comuni di Nemi, Rocca Priora e Rocca di Papa. Tanti disagi per chi si è dovuto recare a lavoro e ha trovato diverse strade ghiacciate, un regalo invece per gli innamorati che oggi hanno così salutato il "loro" giorno. Lo comunica, in una nota, la Regione Lazio.

La nevicata è stata molto abbondante anche ai Pratoni del Vivaro e sulla via dei Laghi causandodifficoltà alla circolazione. La nevicata è cominciata intorno alle 9 e 30 nelle zone più basse dei Castelli, Ariccia, Albano Laziale e Genzano.

Per prevenire ogni tipo di problematica, il sindaco ha emesso un'ordinanza di chiusura delle scuole.

E' una precipitazione solida costituita da granelli di ghiaccio bianchi e opachi con un diametro compreso tra i 2 e i 5 millimetri.

Neve anche a Frascati come documenta il video di Azzurra Carlini ed inviato a RomaToday.

Altre Notizie