Mercoledì, 21 Febbraio, 2018

Trasporti pubblici gratis per tutti: "Così si combatte l'inquinamento"

Essen una delle cinque municipalità interessate dalla sperimentazione che potrebbe partire già quest'anno Essen una delle cinque municipalità interessate dalla sperimentazione che potrebbe partire già quest'anno
Evangelisti Maggiorino | 14 Febbraio, 2018, 20:20

I portavoce della cancelleria e del ministero dell'Ambiente hanno detto che al momento non esiste un piano concreto o una città volontaria.

Il provvedimento, che mira inoltre ad evitare il rischio di sanzioni Ue, dovrebbe essere testato in cinque città tedesche: Bonn, Essen, Herrenberg, Reutlingen e Mannheim, ed entrare in vigore "al più tardi alla fine dell'anno". "Stiamo prospettando la gratuità dei trasporti pubblici per ridurre il numero di auto private in circolazione", si legge nella missiva inviata l'11 febbraio. Ma a far discutere è soprattutto la proposta inerente il trasporto pubblico. In realtà, occorre comunque che vengano coperte le spese, e in questo senso il governo ha promesso ai Comuni che si prenderà carico di una parte di esse, aiutando così i comuni ad abolire il pagamento dei biglietti.

La Commissione Europea sta attualmente valutando le misure anti smog proposte da questi paesi. Tra le altre ipotesi presentate a Bruxelles, infatti, ci sarebbe quella di limitare le emissioni nocive per i mezzi di trasporto merci, incentivare l'uso di auto private, realizzare zone a basse emissioni, promuovere maggiormente la rottamazione.

Altre Notizie