Mercoledì, 21 Febbraio, 2018

Olimpiadi Invernali 2018: Arianna Fontana vince il primo oro per l'Italia

Carolina Kostner prima ai Nordics Open 2017 dopo il programma corto 2 Fontana subito bene nello short-track
Cacciopini Corbiniano | 14 Febbraio, 2018, 17:28

Nella notte italiana, Arianna Fontana riesce a mantenere i nervi saldi nella bolgia del palazzetto tutto, ovviamente, per la coreana Choi.

Il primo oro azzurro alle Olimpiadi coreane arriva grazie al fotofinish.

Medaglie dei 500 metri femminili di short track.

Prima medaglia d'oro per l'Italia alle Olimpiadi Invernali di Pyengchang: a vincere è la portabandiera Arianna Fontana, che vince i 500 m short track.

Un altro fenomeno che non fallisce mai il grande appuntamento è Federico Pellegrino. Dopo Sochi ho anche pensato di smettere, ma ho scommesso su me stessa, mi sono rimessa in gioco e sono contenta di aver continuato, altrimenti non sarei qui. Per Arianna Fontana si tratta della quarta olimpiade e dopo avere conquistato un argento e quattro bronzi, riesce finalmente a conquistare la tanto ambita medaglia d'oro, a soli 28 anni. La Fontana e' attiva su Instagram, dove racconta come si prepara e mostra i suoi tatuaggi (ne ha uno, maori, sulla schiena), e ha oltre 8000 followers.

RT per la LEGGENDA #ItaliaTeam!#FuocosulGhiaccio??? Per l'Italia è la seconda medaglia ai Giochi Olimpici di PyeongChang dopo il bronzo di Dominik Windisch nel biathlon. E' stato bellissimo - ha detto Federico Pellegrino, ai microfoni della Rai - e abbiamo realizzato quello che avevano preparato assieme ai tecnici. La Fontana ha parlato di "un sogno che diventa realtà: per tante volte ho sognato questo momento, ma adesso che l'ho vissuto è ancora meglio". Record assoluto. Gli italiani l'hanno conosciuta proprio nelle notti olimpiche torinesi: la sua vittoria valse anche la centesima medaglia all time delle nostre spedizioni ai Giochi invernali. Una finale spettacolare che l'ha resa subito protagonista, una gara dominata dall'inizio alla fine rimanendo in testa fino all'ultimo centimetro dal traguardo. Sono così l'olandese Van Kerkhof e la canadese Boutin a completare il podio. C'è la britannica Elise Christie, avversaria di mille "battaglie".

Gangneung (Corea del Sud).

Giornata di trionfi olimpici, quella di oggi per l'Italia. Prima di gioire ha dovuto attendere qualche minuto in piu' del previsto prima della squalifica della sudcoreana Minjeong Choi.

Altre Notizie