Martedì, 13 Novembre, 2018

Lettera contenente una Polvere bianca: ricoverata la nuora di Donald Trump Video

Trump non certo Israele voglia la pace Trump,"Non sono certo che israeliani e palestinesi vogliano pace"
Evangelisti Maggiorino | 14 Febbraio, 2018, 16:27

"Alcuni di questi sono cosiddetti alleati, ma sul commercio non lo sono".

Il presidente americano Donald Trump ha presentato ieri sera davanti alla platea dei governatori degli Stati federali il suo piano per rinnovare le infrastrutture degli Stati Uniti, così come promesso in campagna elettorale. Ad aiutare Washington ci sarebbero anche investimenti stranieri: Secondo quanto dichiarato, Infatti, ci sarebbe anche la collaborazione di molti paesi esteri, Paesi che potrebbero finanziare l'iniziativa arrivando anche a 1.800 miliardi di dollari.Fine ultimo del progetto quello di stimolare la crescita economica e creare nuovi posti di lavoro. Il bilancio prevede 8,5 miliardi di dollari in fondi per le cure mediche dei veterani e altri programmi per militari in pensione. Inoltre l'amministrazione vuole 782 milioni di dollari per assumere 2.750 ufficiali e agenti all'Immigrazione e dogane e 2,7 miliardi per la detenzione degli immigrati irregolari.

"Agiremo quindi nella direzione di dazi reciproci", ha sottolineato parlando alla Casa Bianca a margine della presentazione sul piano infrastrutture, "ne sentirete parlare nelle prossime settimane e nei prossimi mesi".

"Il presidente Trump - si legge - ha detto che gli Stati Uniti sono in attesa di assistere le autorità russe nelle loro indagini". "Lo stiamo rinegoziando. Non possiamo continuare a lasciare che altro Paesi approfittino degli Usa".

Altre Notizie