Lunedi, 24 Settembre, 2018

Presentazione nuovo Samsung Galaxy S9

Presentazione nuovo Samsung Galaxy S9 Presentazione nuovo Samsung Galaxy S9
Acerboni Ferdinando | 14 Febbraio, 2018, 15:36

Dovremo attendere il 25 Febbraio, giorno della conferenza Samsung a Barcellona, per poter scoprire tutto sul nuovo top di gamma dell'azienda coreana. Assieme a questa, sarà presente anche la "LED View Cover" che, grazie al display a LED nascosto nella parte frontale, permetterà di visionare la carica della batteria, gli allarmi, l'orario, le notifiche su chiamate, messaggi e mail, senza dover impugnare il telefono.

Samsung non è ancora disposta a fare affidamento ad una soluzione di terze parti come quella offerta da Synaptics e vuole che lo scanner di impronte digitali sullo schermo del Galaxy Note 9 sia basato sulla propria tecnologia.

La divisione rumena di Orange, uno dei più grandi operatori di telefonia mobile al mondo, ha appena confermato le specifiche tecniche principali del nuovissimo Galaxy S9. Tramite il proprio sito, infatti, per pochi minuti Orange.Ro ha pubblicato una scheda tecnica del Samsung Galaxy S9, per poi rimuoverla quasi immediatamente: quasi, appunto, perché le notizie erano oramai trapelate, divenendo alla mercé di tutti. Stando ai rumor, il Samsung Galaxy S9 prenderà il meglio di S8 e Note 8, risultando il perfetto antagonista dell'iPhone X.

Le indiscrezioni parlerebbero di un Display Super AMOLED Quad HD+ che dovrebbe avere una dimensione pari a 5.8 pollici e inoltre la fotocamera sarà in una versione migliorata e avrà un sensore in quella classica e due in quella nella variante Plus di seconda uscita. Si parla di un tempo di ricarica di circa due ore.

Per le prestazioni, l'S9 potrà contare sul nuovo e potente chipset Snapdragon 845/Exynos 9 a seconda della distribuzione che consentirà di scattare foto e girare video di qualità superiore, ma abbinato a 4 e 6GB di RAM a seconda del modello standard o Plus.

Altre Notizie