Mercoledì, 18 Luglio, 2018

Milano/ Sfregiato murales dedicato ai 2 giudici eroi

Falcone Milano, oltraggio al murale dedicato a Falcone e Borsellino: spunta una pistola alla tempia
Evangelisti Maggiorino | 12 Febbraio, 2018, 15:44

Oltraggiato il murale dedicato a Giovanni falcone e Paolo Borsellino, in Corso di Porta Ticinese a Milano.

Un gesto che ha stravolto i milanesi e che ha fatto il giro del web grazie al palermitano Alvise Salerno, che ha fotografato il murales deturpato e lo ha postato su Facebook, causando sdegno e orrore. "Aiutato dal buio, qualcuno, partito da casa con una bomboletta in tasca e un progetto grafico in testa, ha coperto il murales realizzato nel 2003 dall'artista Tunus con una pistola rossa - dice Anzaldi -".

Il passaggio di uno o più vandali ha messo in mano al giudice una pistola, puntata alla tempia di Borsellino. Dietro un gesto, tanto stupido quanto schifoso, si può nascondere qualcosa di ancora più tragico. "A ucciderli, sia fisicamente in passato che iconograficamente, dei decerebrati ignoranti di cui, purtroppo, non ci libereremo mai".

Il murale è stato subito pulito e sono state affisse alcune frasi che condannano il gesto.

Altre Notizie